TUTTO TECNICA     
by Vomero.it
      

Home
Analisi Prezzi
Blocchi Cad
Cerca Lavoro
Condominio
Condono Edilizio
Locazioni
Mercuriali
Modulistica
Pesi
Software Tecnico
Tariffari
V.A.M.
Visure
Il tuo link qui
Visure sempre

 

PRINCIPALI NORME UNI SUL DISEGNO TECNICO
UNI 7226-4:1973 Disegni tecnici. Tolleranze di forma e di posizione. Esempi di indicazione
UNI 7895:1978  Disegni tecnici. Designazione simbolica del senso di chiusura e delle facce delle porte, finestre e persiane.

 

UNI 938:1981 Disegni tecnici. Piegatura dei fogli.
Stabilisce le regole per la piegatura a mano o a macchina dei disegni su fogli di formato finito, di cui alla UNI 936, allo scopo di ottenere la presentazione degli stessi, a piegatura ultimata, in formato a4. Essa e' estensibile anche a disegni su fogli di altri formati. (Si intende che non sono da piegare i disegni originali, cioe' i disegni appositamente eseguiti su supporto riproducibile, ma solo le relative copie). La piegatura dei fogli puo' essere eseguita in uno dei modi seguenti: senza lembo d' attacco; con lembo d' attacco sul lato sinistro per la rilegatura in fascicoli.
UNI 3972:1981 Disegni tecnici. Tratteggi per la rappresentazione dei materiali nelle sezioni.
UNI 8188:1981 Disegni tecnici per strutture di carpenteria metallica. Distinta componenti.
UNI 8219:1981 Disegni tecnici per strutture di carpenteria metallica. Rappresentazione in pianta di solai.
   
UNI ISO 5459:1986  - Disegni tecnici. Indicazione delle tolleranze geometriche. Riferimenti e sistemi di riferimento per tolleranze geometriche.
Descrive i riferimenti e i sistemi di riferimento delle tolleranze geometriche, le loro definizioni, le realizzazioni pratiche e la loro indicazione sui disegni tecnici nel campo della meccanica.
UNI 7226-1/ISO 1101:1986 Disegni tecnici. Tolleranze geometriche. Caratteristiche oggetto di tolleranza e segni grafici, esempi di indicazione ed interpretazione. Quadro sinottico
UNI ISO 7573:1986 Disegni tecnici. Distinta componenti.
   
UNI ISO/TR 5460:1988  -Disegni tecnici. Tolleranze geometriche. Tolleranze di forma, orientamento, posizione ed oscillazione. Principi e metodi di verifica.
Il presente rapporto tecnico stabilisce i principi direttori per la verifica delle tolleranze geometriche descritte nella UNI 7226/1: ISO 1101. I metodi di verifica non escludono altre interpretazioni delle prescrizioni indicate dalla UNI 7226/1: ISO 1101 e sono indipendenti da queste ultime. Puo' anche essere utilizzato come documento di riferimento per il coordinamento e gli accordi nel campo della verifica delle tolleranze geometriche. I segni grafici e i metodi descritti sono illustrati schematicamente e non sono destinati ad essere applicati sui disegni dei prodotti finiti. Non sono indicati tutti i principi di verifica dei differenti tipi di tolleranze geometriche. Per ogni principio di verifica sono utilizzati uno o piu' metodi di verifica. La numerazione dei principi e dei metodi di verifica non deve essere intesa come una classificazione di priorita' nell' ambito di un tipo di tolleranza
   
UNI 3973:1989 Disegni tecnici. Quotatura. Linee di misura e di riferimento e criteri di indicazione delle quote
UNI 3974:1989 Disegni tecnici. Sistemi di quotatura.
UNI 3975:1989 Disegni tecnici. Convenzioni particolari di quotatura
UNI 3976:1989 Disegni tecnici. Indicazioni delle tolleranze lineari ed angolari.
UNI 4820:1989 Disegni tecnici. Definizioni e principi di quotatura.
UNI 9511-1:1989 Disegni tecnici. Rappresentazione delle installazioni. Segni grafici per impianti di condizionamento dell'aria, riscaldamento, ventilazione, idrosanitari, gas per uso domestico.
UNI ISO 8015:1989 Disegni tecnici. Principi fondamentali per l'attribuzione delle tolleranze.
UNI SPERIMENTALE 9510:1989 Disegni tecnici. Disegno assistito dall'elaboratore. Terminologia
UNI 9511-2:1989 Disegni tecnici. Rappresentazione delle installazioni. Segni grafici per apparecchi e rubinetteria sanitaria
UNI 9511-3:1989 Disegni tecnici. Rappresentazione delle installazioni. Segni grafici per la regolazione automatica
UNI 9511-4:1989 Disegni tecnici. Rappresentazione delle installazioni. Segni grafici per impianti di refrigerazione.
UNI 9511-5:1989 Disegni tecnici. Rappresentazione delle installazioni. Segni grafici per sistemi di drenaggio e scarico acque usate.

 

 

UNI ISO 3040:1993 Disegni tecnici. Quotatura ed indicazione delle tolleranze. Elementi conici.
UNI ISO 10209-1:1995  Documentazione tecnica di prodotto. Vocabolario. Termini relativi ai disegni tecnici: generalitÓ e tipi di disegno
UNI ISO 10579:1995

 - Disegni tecnici. Quotatura ed indicazione delle tolleranze. Pezzi non rigidi.

UNI EN ISO 6412-1:1996  Disegni tecnici. Rappresentazione semplificata delle tubazioni. Regole generali e rappresentazione in proiezioni ortogonali.
UNI EN ISO 6412-2:1996 Disegni tecnici. Rappresentazione semplificata delle tubazioni. Proiezioni isometriche.
UNI EN ISO 6412-3:1996

Disegni tecnici. Rappresentazione semplificata delle tubazioni. Parti terminali dei sistemi di drenaggio e di ventilazione.

UNI EN ISO 6413:1996  Disegni tecnici. Rappresentazione di accoppiamenti scanalati e dentati.
UNI EN ISO 6414:1997

 Disegni tecnici per vetreria.

UNI EN ISO 6433:1997

 Disegni tecnici. Numeri di posizione.

UNI EN ISO 7083:1997  Disegni tecnici. Segni grafici per l'indicazione delle tolleranze geometriche. Proporzioni e dimensioni.
UNI EN ISO 1660:1997 Disegni tecnici. Quotatura ed indicazione delle tolleranze dei profili.
UNI EN 22553:1997 Giunti saldati e brasati. Rappresentazione simbolica delle saldature sui disegni.
UNI EN ISO 5455:1998 Disegni tecnici - Scale.
La norma stabilisce la serie delle scale dimensionali (al naturale di ingrandimento e di riduzione) raccomandate per l'esecuzione dei disegni tecnici. Essa riporta anche le regole per la designazione e l'iscrizione a disegno delle stesse scale dimensionali.
   
UNI EN ISO 6410-1:1998  - Disegni tecnici - Filettature e parti filettate - Convenzioni generali.
UNI EN ISO 6410-2:1998  - Disegni tecnici - Filettature e parti filettate - Inserti filettati.
UNI EN ISO 6410-3:1998  - Disegni tecnici - Filettature e parti filettate - Rappresentazione semplificata.
UNI EN ISO 6411:1999 Disegni tecnici - Rappresentazione semplificata dei fori da centro
   
UNI EN ISO 7437:1999 Disegni tecnici - Disegni di costruzioni - Regole generali per l'esecuzione dei disegni di produzione di componenti per strutture prefabbricate.

 

UNI EN ISO 5261:2001 Disegni tecnici - Rappresentazione semplificata delle sezioni delle barre e dei profilati.
La norma specifica delle regole complementari alle ISO 128 e ISO 129, per rappresentare in modo semplificato le barre e le sezioni nei disegni quotati e di dettaglio relativi a strutture metalliche, apparecchi di sollevamento e di trasporto, serbatoi e recipienti sottoposti a pressione, ascensori, scale mobili e nastri trasportatori.
UNI EN ISO 5456-1:2001 Disegni tecnici - Metodi di proiezione - Quadro sinottico.
La norma fornisce una panoramica dei vari tipi di metodi di proiezione e delle loro relazioni geometriche.
UNI EN ISO 5456-2:2001 Disegni tecnici - Metodi di proiezione - Rappresentazioni ortografiche.
La norma specifica le regole di base per l'applicazione delle rappresentazioni ortografiche a tutti i tipi di disegni in ogni campo della tecnica
UNI EN ISO 5456-3:2001 - Disegni tecnici - Metodi di proiezione - Rappresentazioni assonometriche
La norma specifica le regole di base per lo sviluppo e l'applicazione della rappresentazione prospettica nei disegni tecnici.
UNI EN ISO 6428:2001

 Disegni tecnici - Requisiti per microfilmatura.

UNI EN ISO 7518:2001 Disegni tecnici - Disegni di costruzione - Rappresentazione semplificata di demolizioni e di ricostruzioni.
UNI EN ISO 7519:2001 Disegni tecnici - Disegni di costruzione - Principi generali di presentazione per disegni di insieme e di assemblaggio
   
UNI EN ISO 128-20:2002 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Convenzioni di base delle linee
La norma stabilisce i tipi di linee, la loro designazione e la loro configurazione e le regole generali per il tracciamento delle linee nei disegni tecnici, ad esempio, nei diagrammi, negli schemi, nelle mappe
UNI EN ISO 128-21:2002 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Preparazioni delle linee con sistemi CAD.
La norma definisce i procedimenti per il calcolo dei tipi fondamentali di linee a tratti secondo la ISO 128-20 e dei loro elementi prodotti mediante sistemi CAD.
UNI EN ISO 5845-1:2002  - Disegni tecnici - Rappresentazione semplificata delle unioni di parti con elementi di collegamento - Principi generali.
UNI EN ISO 5456-4:2002 Disegni tecnici - Metodi di proiezione - Rappresentazioni prospettiche
UNI EN ISO 8560:2002 Disegni tecnici - Disegni di costruzione - Rappresentazione di dimensioni, linee e quadrettature modulari.
   
UNI EN ISO 4172:2004 Disegni tecnici - Disegni di costruzione - Disegni di insieme di strutture prefabbricate.
UNI EN ISO 15785:2004 - Disegni tecnici - Rappresentazione simbolica e indicazione di unioni incollate, ripiegate e pressate
UNI ISO 128-23:2005 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Parte 23: Linee utilizzate nei disegni di costruzione e di ingegneria civile
La norma specifica i tipi di linee e le loro applicazioni nella documentazione delle costruzioni civili, comprendente i disegni architettonici ed edili, i disegni di ingegneria strutturale, disegni di ingegneria degli impianti negli edifici, i disegni di ingegneria civile, i disegni di paesaggi e i disegni di pianificazione urbana.
   
UNI ISO 128-22:2006 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Parte 22: Convenzioni fondamentali e applicazioni per le linee di richiamo e le linee di riferimento
La norma stabilisce le regole generali di rappresentazione delle linee di richiamo, delle linee di riferimento e dei loro componenti. Essa specifica anche come disporre le istruzioni che accompagnano le linee di richiamo in tutti i tipi di documenti tecnici.
UNI ISO 128-24:2006 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Parte 24: Linee utilizzate nei disegni di meccanica e di ingegneria industriale
La norma specifica le regole generali e le convenzioni fondamentali per i tipi di linea utilizzati nei disegni di meccanica e di ingegneria industriale.
UNI ISO 128-30:2006 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Parte 30: Convenzioni fondamentali per le viste
La norma specifica i principi generali per la rappresentazione delle viste, validi per tutti i tipi di disegni tecnici (per meccanica, elettrotecnica, architettura, ingegneria civile, ecc.), seguendo i metodi di proiezione ortografica specificati nella UNI EN ISO 5456-2.
UNI ISO 128-40:2006 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Parte 40: Convenzioni fondamentali per tagli e sezioni
La norma specifica i principi generali per la rappresentazione di tagli e sezioni applicabili a tutti i tipi di disegni tecnici (per meccanica, elettrotecnica, costruzioni, ingegneria civile, architettura, ecc.) seguendo i metodi di proiezione ortografica specificati nella UNI EN ISO 5456-2.
   
UNI ISO 128-1:2007 Disegni tecnici - Principi generali di rappresentazione - Introduzione e indice
La norma fornisce le regole generali per l'esecuzione dei disegni tecnici e presenta inoltre la struttura incluso un indice delle altre parti della ISO 128. La ISO 128 specifica la rappresentazione grafica di oggetti sui disegni tecnici allo scopo di facilitare lo scambio di informazioni a livello internazionale sui disegni e garantisce l'uniformitÓ grazie ad un sistema chiaro e comprensibile applicabile a pi¨ funzioni tecniche. La presente parte della ISO 128 Ŕ applicabile a tutti i tipi di disegni tecnici, per esempio, quelli utilizzati nell'ingegneria meccanica e nelle costruzioni (architettura, ingegneria civile, costruzioni navali). La norma si applica sia ai disegni eseguiti manualmente sia a quelli assistiti all'elaboratore e non si applica ai modelli a 3D.
   
Tuttotecnica.it
Il portale dei tecnici
Dwgfree
Blocchi cad gratuiti